Come ossigenare i capelli

Simone Argenziano —  September 4, 2012 — Commenta

Biondo ossigenato

Quante volte abbiamo pronunciato l’aggettivo “ossigenato” per definire la particolare colorazione chiara che si puo far assumere ai capelli. Alle volte, però, oltre ad esere incuriositi nel guardare una chioma di colore biondo ossigenato, viene la voglia di provare un look nuovo che ci ha colpito per la sua particolarità. Spiegheremo oggi passo passo come ossigenare i capelli in modo naturale, con pochi e semplici passi, in sostituzione del classico metodo con l’acqua ossigenata, ovviamente questo metodo è porta ai suoi risultati con il tempo ma donerà una lucentezza e una morbidezza molto piu naturale al vostro capello.

ossigenare capelli



Istruzioni per ossigenare i capelli

Questo metodo naturale per ossigenare i capelli, utilizzante camomilla, è indicato per le persone che hanno già una chioma abbastanza chiara e non scura, ai quali è consigliato l’utilizzo dell’acqua ossigenata.

Bisognerà acquistare della camomilla in erboristeria, in bustine e non solubile. Utilizzando 4 filtri di camomilla insieme, immersi in un pentolino d’acqua, far bollire l’acqua finchè non ritornerà tiepida. Durante la bollitura dell’acqua è utile incomincarsi a lavare normalmente i capelli, per poi procedere prima della loro asciugatura, con uno sciacquo utilizzando l’acqua e camomilla, per in fine asciugarli normalmente.

I risultati ovviamente non sono immediati ma avendo costanza nel tempo noterete un naturale schiarimento del capello, senza che esso perda la sua lucentezza e morbidezza.



Nessun Commento

Commenta per primo questo articolo. Lo staff lo leggerà con attenzione.

Lascia un commento